We are b(l)ack!

Torna il FestivalDivercity con l’edizione 2021 in collaborazione con BASE Milano e AFRO Fashion Week Milano. Il tema di questa Edizione del Festival, le “ESISTENZE”, trova la sua esigenza di narrazione nella necessità di revisionare con urgenza i processi con cui le comunità Afroitaliane vengono raccontate e di rendere giustizia all’evoluzione e ai cambiamenti demografici e culturali dell’Italia.

Quest’anno FestivalDivercity vuole raccontare di quell’Italia e di quei “nuovi” Italiani che hanno profondamente bisogno di essere rappresentati oltre gli stereotipi, oltre i pregiudizi e oltre la marginalità creata da un sistema razzializzante e marginalizzante.

“ESISTENZE” condenserà, dal 7 all’11 Luglio 2021 allo SPAZIO BASE, le eccellenze e le esperienze afrodiscendenti, creerà opportunità di accesso ai talenti neri del Continente africano e dell’Europa e istituirà spazi di discussione e confronto con panelist di rilevanza nazionale ed Europea.Quest’anno non raccontiamo gli orizzonti, gli obiettivi, le prospettivi ma raccontiamo le nostre “Esistenze””.

FestivalDiverCity è organizzato con il supporto di Arising Africans, Dance of Oya, D-Tech Podcast, Into Akosua’s World, kirykou_, Comitato Tre Ottobre, Italiani senza cittadinanza,

CO+ESISTENZE

Una call per giovani artisti afro-discendenti per realizzare l’installazione Co-esistenze.

A call for young Afro-descendant artists to create the “Co-esistenze” installation.

FestivalDivercity vuole diventare il punto di ingresso per quegli artisti il cui l’accesso agli spazi espositivi è reso faticoso dai racial bias che permeano quindi anche il mondo della cultura sia per gli artisti del continente africano che utilizzano la propria arte come strumento di resistenza e di racconto di intersezionalità minorizzate. Opere non monolitiche, capaci di raccontare “da dove veniamo” e “dove vogliamo andare”, opere di artisti dall’esperienza consolidata e di quelli che invece ancora perfezionano il proprio talento nelle accademie e negli istituti.

FestivalDivercity wants to become the entry point for those artists whose access to the exhibition spaces is made difficult by the racial bias that also permeates the world of culture and for those artists of the African continent who use their art as an instrument of resistance and narration of minorized intersectionalities. Non-monolithic works, capable of telling “where we come from” and “where we want to go”, works by artists with consolidated experience and those who, on the other hand, are still perfecting their talent in academies and institutes.

Il programma

Coming soon

Come puoi aiutare?

Inviaci una donazione

Donare online non è mai stato più sicuro, conveniente o senza problemi con la nostra donazione in un clic. Accettiamo anche donazioni standard in contanti e assegni per tutti i nostri progetti e attività.

Diventa un volontario

Puoi partecipare diventando un volontario. Iscriviti e ti unirai a un gruppo di “responsabili del cambiamento” e ci aiuterai a rafforzare una rete che lavora ogni giorno per avere un impatto positivo sul cambiamento nella vita delle persone razzializzate.

Segui e fai seguire

Il tuo follow e quello dei tuoi contatti aiuterà a fornire alla nostra rete sempre più voce ed audience per la formazione e la sensibilizzazione necessarie, offrendo ogni settimana notizie, spunti di riflessione, materiali, contenuti per un “Festival tutto l’anno”.

Create your website with WordPress.com
Get started
%d bloggers like this: